Chi siamo

La proposta formativa

Accogliere e curare i giovani nelle nostre parrocchie

UNA GENUINA E LIMPIDA ESPERIENZA DI COMUNITÀ

Il Servizio per la Pastorale Giovanile vuole con tenacia e coraggio prendersi cura degli adolescenti, appena ricevuto il Sacramento della Cresima e rafforzare una vera alleanza educativa per la continua rigenerazione della realtà giovanile delle nostre parrocchie. Oggi c'è un grandissimo equivoco nella cura dei giovani: si dice che dobbiamo andare a cercarli nei luoghi dove essi vivono e si muovono ed è vero, ma bisogna con altrettanta franchezza preoccuparci di dare vita a luoghi e spazi educativi dove i giovani possano fare esperienza di fraternità. Si tratta a mio avviso di regalare ai nostri ragazzi una genuina e limpida esperienza di comunità: fino a quando non si regalerà loro una fraternità viva, rischieremo una pastorale giovanile dell'emozione, dell'effetto, dei numeri, delle occasioni.

Non si potrà mai pensare a dei ragazzi senza una comunità

Una rete a servizio dei nostri ragazzi

Abbiamo avviato così un percorso di formazione che prova a proporre nel tempo momenti diocesani, ma che desidera anche tenere nelle prefetture della Diocesi incontri di formazione, per raggiungere gli animatori lì dove operano ed incontrano gli adolescenti con l'obbiettivo di rafforzare una vera rete che sarà il primo servizio ai nostri ragazzi.

ACCOMPAGNARE GLI ADOLESCENTI E LE LORO FAMIGLIE

RELAZIONE, CONDIVISIONE E COMUNIONE D'INTENTI

L'invito pertanto ad accogliere la proposta formativa offerta dal Servizio Diocesano vuole essere un segno di attenzione ai ragazzi e alle famiglie che chiedono alla Chiesa un aiuto franco, limpido e giovane nell'accompagnamento dei loro figli. «La disponibilità da sola non basta, è necessaria anche la competenza che si realizza attraverso un attento cammino di formazione pensato e progettato insieme nei luoghi e nelle forme più appropriate. Al di sopra del fare e dell'organizzare dovrà essere sempre salvaguardata la relazione, la condivisione dei programmi, la comunione d'intenti, considerando i ragazzi mai come "utenti" ma sempre come figli di Dio, protagonisti della loro crescita» (CEI, Il laboratorio dei talenti, n. 23).

In cammino con i giovani

per scoprire la gioia nelle cose di ogni giorno

Nello stesso tempo la priorità agli adolescenti non fa venir meno la cura dei giovani maggiorenni offrendo loro delle proposte e delle iniziative volte a sostenere la loro presenza nelle parrocchie e ad intercettare la loro ricerca autentica, sincera del Signore. Con i giovani non vogliamo cercare cose nuove, ma tracciare la strada per percepire la gioia della novità nelle cose feriali di ogni giorno.

Ufficio per la Pastorale Giovanile
della Diocesi di Roma

Piazza Giovanni Paolo II, 6 - 00184 Roma
06 69886447
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Iscriviti alla Newsletter

Copyright 2018 - Tutti i diritti riservati - Powered by Nova Opera

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta